Ansia da inflazione: come le famiglie dovrebbero affrontare l’incertezza finanziaria

Ansia da inflazione: come le famiglie dovrebbero affrontare l'incertezza finanziaria

Mentre gli italiani si preparano alla turbolenza dell’economia con l’inflazione ( già in atto in realtà), concentrarsi su ciò che è possibile controllare è la chiave.

Dopo aver combattuto le difficoltà legate alla pandemia negli ultimi due anni, molti italiani si aspettavano un certo livello di normalità nel 2022. Tranne che ora si trovano ad affrontare un mercato azionario volatile, tassi di interesse in aumento e salari stagnanti che non stanno tenendo il passo con i prezzi alle stelle.
E mentre i venti favorevoli macroeconomici puntano verso una recessione (se è già qui è in discussione), le preoccupazioni per le finanze stanno prendendo un pedaggio ancora più pesante.

Secondo un sondaggio di aprile condotto da Bankrate e Psych Central, il 42% degli adulti ha dichiarato che il denaro ha un impatto negativo sulla loro salute mentale. Le famiglie a basso reddito, le donne e i millennial (che affrontano prezzi delle abitazioni introvabili ad esempio) soffrono maggiormente di preoccupazioni finanziarie.

Per i lavoratori in settori con minore sicurezza del lavoro, o famiglie senza risparmi o ricchezza accumulata, una recessione economica può essere devastante e avere effetti duraturi.

Prepararsi a una recessione significa molto di più che proteggere i flussi di reddito o stabilire una spesa restrittiva. Si tratta anche di portare la mente nel posto giusto per resistere alla tempesta. Abbiamo parlato con esperti su come affrontare la paura e l’ansia che derivano dall’instabilità economica. Ecco cosa hanno detto.

Ansia da inflazione: come le famiglie dovrebbero affrontare l’incertezza finanziaria

Accetta che abbiamo poco controllo

Molta ansia deriva dal tentativo di controllare l’incontrollabile. Non possiamo controllare quando una pandemia colpisce. Non possiamo controllare quando una recessione colpisce. “Penso che gli ultimi anni ci abbiano certamente mostrato quanto poco controllo abbiamo su così tante cose”, ha detto Jennifer Dunkle, terapeuta finanziaria e fondatrice di New Awareness Therapy.

Alcune famiglie hanno paragonato la loro vita ad un castello di carte, dove tutto potrebbe essere in pericolo se un solo pezzo allentasse. “Ci sono così tante persone in quella posizione in cui è solo un colpo anche a distanza, può sradicare completamente la loro vita”, ha spiegato.

Una parte centrale del lavoro di Dunkle è aiutare i suoi clienti a rendersi conto di ciò su cui hanno effettivamente il controllo, vale a dire come prepararsi e reagire alle situazioni avverse. Molte delle persone con cui lavora hanno l’ ansia per i licenziamenti, specialmente quando c’è una diffusa insicurezza del lavoro.

La paura di ritrovarsi disoccupati è particolarmente acuta per le famiglie monoreddito. La famiglia che stava andando sulla strada giusta per accumulare risparmi e investimenti, ha iniziato a spirale a decadere dopo che uno dei due coniugi è stato licenziato. L’altro che lavora, sa che se perde il lavoro, significa anche perdere molto di più, assicurazione in caso di incidenti o infortuni, ecc. Non saranno in grado di mantenere la casa, il mutuo men che mai, i risparmi non dureranno a lungo a causa dell’inflazione, ecc. ecc.

Mentre un individuo non può cambiare il mercato del lavoro, Dunkle enfatizza approcci che puoi prendere nelle tue mani, come cercare di vivere entro i tuoi mezzi e fare tutto il possibile per costruire da tre a sei mesi di spese di supporto.
Avere una sorta di fondo di emergenza per portarti attraverso un momento difficile è fondamentale per far fronte al panico che circonda una perdita di lavoro. “In questo modo, sai di avere abbastanza soldi per durare un po’ “, ha detto Dunkle.

Costruire un robusto gruzzolo non è facile: quasi due terzi degli italiani vivono di stipendio in busta paga, secondo un recente studio. Se stai partendo dal nulla, cerca di risparmiare un po’ ogni mese e lentamente scalare. Questo può aiutarti a mantenerti più sereno e a lungo termine.

inflazione	14.800	n/a	
72
inflazione significato	1.600	n/a	
55
inflazione italia 2022	1.000	€ 0,23	
69
inflazione italia	1.000	n/a	
71
inflazione 2022	880	€ 0,12	
70
inflazione definizione	320	n/a	
54
inflazione e deflazione	320	n/a	
63
inflazione istat	170	€ 0,02	
63
inflazione cosmica	170	n/a	
57
inflazione usa
inflazione significato	1.600	n/a	
55
inflazione italia	1.000	n/a	
71
tasso di inflazione	590	n/a	
64
tasso inflazione	390	€ 0,08	
63
inflazione definizione	320	n/a	
54
cos è l inflazione	320	n/a	
60
calcola inflazione	260	n/a	
49
calcolo inflazione	210	n/a	
50
tasso d'inflazione	210	n/a	
61
inflazionato significato

Affrontare l’ansia da Inflazione: stabilire abitudini monetarie consapevoli ed evitare la privazione

Con l’inflazione alta per gli elementi essenziali di base come gas e generi alimentari, molte famiglie devono fare più pianificazione per la spesa e fissare un budget ora più che mai. “È un cambiamento completo dello stile di vita”.

Un modo in cui una famiglia si adatta all’aumento dei costi alimentari può essere, ad esempio, usando il loro giardino o terrazza come risorsa. Coltivare praticamente tutto ciò che si può e anche imparare a conservare il cibo, farlo bene in congelatore, per rendere tutto più conveniente.

Non significa che non puoi mai spendere soldi per ciò che ami.

I professionisti spesso dicono ai loro clienti di fare attenzione a spese eccessive, che significa cominciare a tagliare gli extra, palestre ecc…ma non troppo. Ecco perché la prima cosa che Carrie Rattle, terapeuta finanziaria e fondatrice di Behavioral Cents, raccomanda ai suoi clienti è di evitare la privazione.

“Se ti privi, una parte di te si ribellerà da qualche parte”, ha detto Rattle. “Raccomando il divertimento a breve termine e il pensiero a lungo termine, perché tu e io potremmo essere investiti da un autobus domani. Si tratta di trovare il tuo equilibrio personale”.

“Per stabilire una certa stabilità nelle tue finanze, traccia un piano di spesa. Ti consiglio di assicurarti che le tue necessità di base siano coperte (incluso ciò di cui hai bisogno per lavorare, come una connessione Internet) e cominciare da lì, prendendo decisioni su dove potresti frenare la spesa. Fai le scelte difficili su mangiare fuori, servizi di streaming o viaggi. Quindi decidi quanto vuoi spendere per altri articoli e quanto vuoi risparmiare con i soldi rimanenti.”

Rattle consiglia anche di annotare le spese per i prossimi mesi per vedere dove sta andando il tuo reddito: essere consapevoli di questi numeri può aiutarci ad essere più intenzionali riguardo alle nostre scelte finanziarie – questa è la parte “consapevole” della spesa consapevole.

“È naturale per gli esseri umani volere una gratificazione immediata”, ha detto Rattle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *