Chi è Luli Pampìn, l’ artista argentina che fa impazzire i bambini

Chi è Luli Pampìn, l' artista argentina che fa impazzire i bambini

Dalle riprese di video nel patio di casa ai tour in tutta l’America Latina, dall’abbandono del lavoro nell’esercito al diventare una delle nuove figure del pubblico dei bambini. Luli Pampín è uno dei casi più evidenti della fama che può dare YouTube. “Se le cose sono fatte con perseveranza e con amore, devi fare bene. Questa è la ricetta”, dice in un’ intervista l’artista che ha pubblicato il suo primo video nel 2016 e che ora ha 5,85 miliardi di visualizzazioni sul suo canale.

Luli Pampín nella finzione è una ballerina rinchiusa in un carillon, ma grazie a una radio magica e all’ immaginazione dei bambini riesce a realizzare il suo sogno di cantare ballare e vivere avventure con i suoi amici

Sono uscita da un carillon una volta, facendo la ballerina. Era il superpotere dell’immaginazione che mi ha permesso di stare accanto ai più piccoli per cantare e ballare ogni giorno. Da allora, il potere della loro immaginazione mi ha reso sempre più il super Luli Pampín, perché ho sempre energia e gioia per continuare a raggiungere tutte le vostre case con le mie canzoni”.

Chi è Luli Pampìn

Chi è Luli Pampìn, l' artista argentina che fa impazzire i bambini  luli pampin chi è  luli pampin età  luli pampin cosa canta  luli pampin concerti  luli pampin album  luli pampin figlio  luli pampin youtube

Lucìa è nata a Mendoza in Argentina ed è emigrata con la famiglia in Spagna all’età di 12 anni. A 18 anni iniziò la carriera nell’esercito, dove prestò servizio per dieci anni. Lì, racconta sul suo sito web, si è appassionata allo sport ma non ha trascurato il suo hobby artistico: come parte del coro del conservatorio Torrevieja, prendendo lezioni di danza, pittura, scultura, pasticceria e arti marziali.

 Il più grande cambiamento nella sua vita, dice, è stato portato dalla maternità. All’età di 25 anni, è diventata madre di un bambino, il che ha capovolto la sua percezione del suo mondo. Da quando è diventata la madre di Mateo 7 anni fa, ha iniziato a registrare video cantando canzoni per bambini. Fu l’inizio di Luli Pampín.

Ho iniziato con il progetto ‘Luli Pampín’ come risultato della mia maternità. È lì che ho riscoperto la mia più pura vulnerabilità, la mia sensibilità e, soprattutto, la mia infanzia. Quello che ho vissuto accanto a mio figlio mi è sembrato così bello, le ore di gioco, di canto. Ho visto cosa si risvegliava in lui e ho pensato che condividerlo con i più piccoli sarebbe stato un bellissimo percorso ”.

Nel 2016 ha caricato il suo primo video su YouTube.

“L’abbiamo girato usando un’enorme scatola di cartone verniciata a spruzzo come un carillon e la luce del sole nel mio cortile. Quando inizi un progetto non sai se funzionerà, ma nessuno vince se non crede nei propri sogni .”

Dopo due anni in cui ha imparato a creare contenuti e sviluppato il progetto quasi con i suoi mezzi, la proiezione del personaggio è cambiata quando il produttore italiano Alberto Mantovani l’ha contattata per far parte dell’etichetta Alman Kids.

Ora è una delle figure per bambini più popolari. Con oltre 187mila follower su Instagram , ha accumulato milioni di iscritti e visite su YouTube. Ha anche pubblicato sette album : Welcome , Songs and Games with Luli Pampín , Christmas with Luli Pampín, Vol.1 , Luliampineros , Halloween with Luli Pampín , Hello, How Are You? e Christmas With Luli Pampín, Vol. 2.

L’artista ha lanciato tre libri  , inaugurando così una collezione che attende più volumi . Tuttihanno Luli Pampín come protagonista principale e, per svilupparli, si è avvalsa della collaborazione della rinomata autrice, narratrice e facilitatrice di laboratori Laura Melano . A loro volta, hanno illustrazioni di María Dresden .

Leggi anche “Chi è Margherita Vicario: Tour Estivo, biografia e fidanzato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *