Granita siciliana: Come prepararla in modo perfetto

Granita siciliana: Come prepararla in modo perfetto

Con l’ avvicinarsi dell’ estate si ha sempre voglia di qualcosa per rinfrescarsi nelle giornate afose. Per questi momenti l’ ideale è una fresca e dissetante granita siciliana fatta in casa, sia con che senza gelatiera, verrà comunque perfetta. La colazione siciliana spesso viene fatta con la granita e la brioche con il tuppo, un abbinamento perfetto.

Granita siciliana: Ricetta originale

Granita siciliana: Come prepararla in modo perfetto  granita siciliana ricetta  granita siciliana al limone  granita siciliana ricetta originale granita al limone  granita di limone  ricetta granita siciliana  granita fatta in casa  granite siciliane  come fare la granita

Per preparare la granita siciliana, servono solo tre semplici ingredienti: Succo di limone, acqua e zucchero. Non viene utilizzato l’ albume, altrimenti non sarebbe più una granita ma diventerebbe un sorbetto, che ha una consistenza più liscia e senza grumi grazie anche all’ albume montato a neve.

INGREDIENTI:

  • 500 ml di acqua
  • 200 grammi di zucchero
  • 250 ml di succo di limone

PREPARAZIONE:

Per prima cosa spremete i limoni per ricavarne il succo, non usate il succo di limone già pronto, venduto in supermercato. Prendete una pentola e versate dentro l’ acqua e lo zucchero e mettetela sul fuoco, fino a che lo zucchero non è completamente sciolto, l’ acqua dovrà essere limpida ma non deve arrivare a bollore.

Spegnete il fuoco e aggiungete il succo di limone, all’ acqua e lo zucchero e filtrate con un colino, trasferendo il tutto in una ciotola di vetro, dove si andrà a formare la granita. Mettete il contenitore in freezer per circa 30 minuti.

Prima di metterla in freezer, assaggiate il liquido, per sentire se è dolce o bisogna aggiungere lo zucchero. Spesso succede perchè i limoni sono più acidi o aspri, in questo caso aggiustate a vostro gusto.

Procedimento con la gelatiera

Una volta trascorsi i 30 minuti in freezer, accendete la gelatiera e versate il composto semi-congelato all’ interno. Fate lavorare la gelatiera per circa 40 minuti, fino a quando la granita non risulta cremosa e compatta.

Procedimento senza gelatiera

Granita siciliana: Come prepararla in modo perfetto granita limone  ricetta granita al limone  granita al limone siciliana  come si fa la granita  granita al limone fatta in casa  granita ricetta  granita messinese  come fare la granita al limone  ricetta granita limone  granita con brioche  granite fatte in casa  come si fa la granita al limone  come fare la granita siciliana  granita di limone fatta in casa

Dopo il passaggio in freezer, rompete il ghiaccio che si è formato superficie con un cucchiaio e rimettete in freezer per altri 30 minuti. Rompete di nuovo il ghiaccio, una volta trascorsa mezz’ora e mescolate con una frusta a mano. Continuate così per almeno 6 volte ogni 30 minuti fino a che la granita non avrà una consistenza cremosa e compatta. Ricordate di mettere un timer, per non dimenticarla in frigo!

L’ ideale è mangiarla subito, appena fatta, altrimenti diventerà un pò dura ma non c’è problema perchè vi basterà, lasciarla a temperatura ambiente per circa 10 minuti e poi schiacciare il composto con una forchetta. La granita tornerà come appena fatta.

Servitela in coppe di vetro, guarnita da uno spicchio di limone e se vi piace potete aggiungere anche un pò di panna montata.

Leggi anche “Torta Mariage ricetta: La torta delle occasioni speciali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *