Caponata di melanzane: Ricetta originale siciliana

Caponata di melanzane: Ricetta originale siciliana

La caponata di melanzane siciliana, è un piatto tipico siciliano e palermitano, che si può mangiare come contorno o come antipasto in padella. E’ la classica ricetta della nonna, semplice da preparare che emana un profumo d’ estate, di fritto e di allegria. E’ un piatto che riporta alla mento tante sensazioni, sapori e odori, un vero cavallo di battaglia della cucina siciliana. Scopriamo com’è nata questa ricetta e come cucinarla in modo impeccabile.

Caponata di melanzane: La storia

Caponata di melanzane: Ricetta originale siciliana caponata di melanzane ricetta  caponata di melanzane alla siciliana  caponata di melanzane alla palermitana caponata catanese  caponata alla siciliana  ricetta caponata di melanzane  caponatina siciliana  caponata siciliana ricetta tradizionale  caponata ricetta originale  ricetta della caponata  ingredienti caponata caponata palermitana ricetta originale  ricetta caponata palermitana  vera caponata siciliana

La caponata nasce come un piatto semplice, a base di verdure condite con olio e aceto, consumato dai più poveri. Durante la dominazione spagnola, questo piatto divenne un lusso, mangiato dai ceti sociali più abbienti, perchè cucinato con diversi tipi di pesce tra cui polipi e crostacei. Il protagonista di questo piatto era il capone condito con una salsa a base di aceto, probabilmente il nome deriva proprio da qui.

Una versione più simile alla caponata la troviamo nel 1837, realizzata dal cuoco  Ippolito Cavalcanti. Nella sua versione la caponata era preparata con pane biscottato bagnato in olio e aceto, con l’ aggiunta di lattuga, scarola ed erbe aromatiche. Veniva aggiunto anche del pesce come alici, merluzzo o cefalo.

Probabilmente il termine caponata, cap- significa tagliare e sminuzzare le varie verdure. Nel corso della storia l’ unica cosa che è rimasta in comune con le antiche ricette è la salsa agrodolce, che ancora oggi accompagna questo piatto. Tra le tante varianti dei nostri giorni, la più conosciuta è sicuramente la caponata palermitana che prevede le melanzane tagliate a tocchetti e le olive denocciolate e schiacciate. Un’ altra ricetta diffusa è quella trapanese, che fino a qualche tempo fa prevedeva l’ aggiunta di pezzi meno pregiati del tonno, come budello o interiora. Ma anche questa ha eliminato il pesce lasciando una base di melanzane che ci riporta a una ricetta più semplice e povera.

Caponata di melanzane: Ricetta

INGREDIENTI:

  • 2 cipolle bianche
  • 10 melanzane nere ovali
  • 1 kg di pelati
  • 1 mazzo di sedano
  • 350 grammi di olive verdi denocciolate
  • 2 cucchiai di capperi sotto sale
  • 60 grammi di aceto bianco
  • 3 cucchiai di zucchero
  • olio EVO
  • Olio di arachide per friggere
  • sale

Preparazione

ricetta sicilia  xricetta caponata  caponata ricetta  caponata siciliana ricetta originale  caponatina  caponata melanzane  caponata siciliana ricetta  ricetta caponata siciliana Caponata di melanzane: Ricetta originale siciliana

Per prima cosa lava le melanzane, tagliale cubetti e mettile per almeno 1 ora sotto sale in uno scolapasta, in modo da far uscire il liquido che rilasceranno. Inizia a preparare il sugo. Lava il sedano, taglialo e mettilo in un tegame con un pò d’ acqua e lascialo sul fuoco fino a quando tutta l’ acqua non sarà ritirata.

Aggiungi la cipolla tritala e soffriggi con olio di oliva, aggiungi anche i capperi dissalati, le olive tagliate e i pelati passati in un passaverdure o frullati, in assenza dei pelati va bene anche la salsa di pomodoro. Fai cuocere in modo da ottenere una salsa corposa e infine aggiungi aceto e zucchero aggiustando di sale.

Prendi le melanzane precedentemente scolate e tamponale con un canovaccio per poi friggerle in abbondante olio bollente. Scolale e adagiale in un contenitore con carta assorbente in modo da eliminare l’ eccesso d’ olio. Unisci le melanzane al sugo, mescola e fai raffreddare prima di servire. La caponata va accompagnata da tanto da pane, in moda da gustare tutto il delizioso sughetto!

Leggi anche “Come fare la pasta fredda: 7 Ricette veloci”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *