Dream Widow: Data di uscita dell’album metal registrato da Dave Grohl

Dream Widow: Data di uscita dell'album metal registrato da Dave Grohl

Dream Widow, l’EP metal di Dave Grohl, sarà pubblicato in digitale venerdì prossimo 25 marzo, con una pubblicazione fisica entro la fine dell’anno.

La band fa un’apparizione nel film ‘horror-umoristico’ dei Foo Fighters Studio 666“, che è stato rilasciato il mese scorso nelle sale ed è ora disponibile on-demand.

Qual è la trama del film: i Foo Fighters affittano una villa a Encino per realizzare il loro decimo album in studio (nel film), ma presto scoprono che l’abitazione è infestata.
I Dream Widow avevano registrato un “album perduto” lì oltre 30 anni prima, e prima che il suo frontman diventasse posseduto e uccidesse il resto della band.
Grohl, nella pellicola, incarna la stessa maledizione.

Avevamo l’idea che ci fosse questa grande opera metal che, una volta fatta, avrebbe liberato il demone in casa”, ha detto Grohl a Variety prima della premiere del film.

Studio 666
Dream Widow Data di uscita
Dream Widow 
dave grohl nirvana dave grohl kurt cobain  dave grohl instagram  dave grohl guitar  foo fighters  david grohl  cantante foo fighters  batterista nirvana grohl  batterista foo fighters  foo fighters dave grohl  foo fighters news  batterista dei nirvana

Dream Widow: Data di uscita dell’album metal dei Foo Fighters e Dave Grohl

Così ho prodotto uno strumentale metal di 13 o 14 minuti da solo, e dovrebbe essere della band [fittizia] Dream Widow. Poi ho ampliato questo concetto producendo un intero album dei Dream Widow che sarebbe servito come loro album inedito prima del loro assassinio”. Ha rivelato Dave Grohl in un’intervista.

Grohl dice di aver avuto l’idea di “Studio 666” dopo che il suo precedente padrone di casa gli ha offerto un contratto di locazione per una casa a Encino dove viveva. Grohl e il resto dei Foo Fighters hanno registrato il loro album del 2021 “Medicine at Midnight” nella “spaventosa vecchia villa”.

Il mese scorso è stata pubblicata la prima traccia dell’EP, “March of the Insane”. Mi viene in mente il progetto di Grohl del 2006 “Probot”, un album di strumentali di Grohl con vari cantanti metal come Lemmy dei Motörhead, Kim Thayil dei Soundgarden e Cronos dei Venom.

I Foo Fighters – Grohl, Taylor Hawkins, Nate Mendel, Pat Smear, Chris Shiflett e Rami Jaffee – recitano al fianco di Whitney Cummings, Will Forte e Jeff Garlin in “Studio 666”.

Ecco i trailer:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *