Moscow Mule: Come fare il cocktail perfetto

Moscow Mule: Come fare il cocktail perfetto

Il Moscow Mule è un cocktail molto in voga, con il suo sapore piccante dovuto allo zenzero e la classica cup di rame. Ma da dove nasce questo drink? Molti lo associano alla Russia , per il classico bicchiere in rame e il cetriolo che inizialmente era associato a questo drink. Ma la sua storia è molto più interessante! Scopriamola, e vediamo anche come fare un ottimo Moscow Mule.

Moscow Mule: La storia

Moscow Mule: Come fare il cocktail perfetto moscow mule ricetta  moscow mule ingredienti  moscow mule cocktail cocktails moscow mule  cocktail moscow mule  ricetta moscow mule  cocktail zenzero  moscow mule storia

 Nel 1941 nel Chatham un bar di New York, dove due imprenditori si incontrarono per trovare un modo per risollevare le proprie attività. Uno era John G. Martin, che produceva la vodka Sminoff ma non riusciva a distribuirla negli Stati Uniti, perchè era ancora un superalcolico poco conosciuto. L’ altro era Jack Morgan, proprietario del locale più cool di Hollywood il Cock’n’Bull Tavern , e stava cercando il modo di lanciare la  Ginger Beer. Così decisero di provare a mischiare la vodka con la ginger beer aggiungendo una spruzzata di lime, in questo modo nacque il Moscow Mule, il cocktail che “scalciava come un mulo”. A quanto pare non erano solo in due ma seduta a quel tavolino c’era anche un’imprenditrice, che aveva un magazzino con moltissimi oggetti di rame, che non sapeva come smaltire, tra questi oggetti c’ erano moltissime mug da 5 once con disegnato un asinello, che divenne il bicchiere per eccellenza di questo drink.

All’ inizio il cocktail si chiamava Vodka Buck, perchè faceva parte dei Buck Cocktail, bevande a base di Ginger Ale o Ginger Beer. La bevanda ebbe un enorme successo negli anni ’50, e questo fece diventare famosa la vodka, da Los Angeles fino a Manhattan, conquistando tutta l’ America. La Smirnoff, lanciò uno speciale bicchiere di rame con inciso un mulo sopra e così che nacque il nome che conosciamo oggi, Moscow Mule.

Moscow Mule: Ricetta

Moscow Mule: Come fare il cocktail perfetto cocktail con zenzero  moscow cocktail ginger beer ricetta  moscow mule zenzero  cocktail allo zenzero  moscow mule bar ginger beer cocktail  moscow mule drink

Preparare il Moscow Mule è semplice e veloce, e con qualche accortezza è possibile prepararlo anche a casa.

Procuratevi una tazza in rame e un  jigger, con cui dosare la vodka. Prima di spremere il lime, massaggiatelo così da avere più succo a disposizione. E’ molto utile anche avere uno spremi lime.

INGREDIENTI:

  • 45 ml di vodka
  • 1 ginger beer
  • 15 ml di succo di lime fresco
  • ghiaccio

Preparazione

Per preparare il Moscow Mule procuratevi , una tazza in rame o in metallo, tipica di questo cocktail. Utilizzate il jigger per dosare l’ esatta quantità di vodka, e versatela nel bicchiere. Massaggiate il lime e ricavatene il succo con uno spremi lime o uno spremiagrumi. Filtrate il succo e aggiungetelo alla vodka. Ora è il turno dei cubetti di ghiaccio ed infine la ginger beer, fino a riempire la tazza. Potete guarnire con una fettina di lime e un pò di menta, per renderlo ancora più “piccante”!

Potete anche provare il London Mule, una variante molto in voga, che si ottiene sostituendo la vodka con il gin, il sapore è molto più deciso ma altrettanto equilibrato.

Leggi anche “Ricetta Ciliegie sciroppate“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *