Equipe 84 29 Settembre Testo della Canzone, anno di uscita, componenti della band

Equipe 84 29 Settembre Testo della Canzone, anno di uscita, componenti della band

Il 29 settembre del1967, uscì il brano “29 settembre” in tutte le radio italiane. La canzone è stata cantata da  Equipe 84, che in quel periodo era il simbolo del rock. Il brano è stato scritto da Mogol e Lucio Battisti. Una canzone molto criticata, come tante altre canzoni scritte da Battisti, per i suoi riferimenti allusivi ma mai volgari.

Visto che nel testo c’è un velato riferimento ad un tradimento e l’ utilizzo di droghe, i produttori discografici hanno scoraggiato Battisti a cantarla e hanno ingaggiato gli Equipe 84, che secondo loro avevano il timbro più giusto, per una canzone del genere. Il disco contenente la canzone, venne pubblicato dagli Equipe 84 nel 1967 e si rivelò un vero successo restando in testa alle classifiche per ben cinque settimane.

 

Equipe 84 29 settembre, significato della canzone

Equipe 84 29 Settembre Testo della Canzone, anno di uscita, componenti della band 29 settembre lucio battisti  battisti settembre lucio battisti 29 settembre testo

Lucio Battisti e Mogol scrissero diverse canzoni insieme e 29 settembre fu la terza. L’ idea della canzone nacque in ufficio dopo pranzo. Vollero fare una canzone vicina al mondo di una sostanza con effetti psicoattivi, molto usata in quegli anni in America.

L’idea del titolo della canzone venne a Mogol, e fu ispirato dalla data di nascita della sua prima moglie Serenella. Nonostante nel brano non si parli in modo esplicito e volgare di droga e di adulterio, ci sono frasi che fanno pensare ad un tradimento consumato in una notte e dimenticato il mattino dopo, quando il protagonista ritorna dal suo vero amore: ‘’Poi d’improvviso lei sorrise e ancora prima di capire mi trovai sottobraccio a lei, stretto come se non ci fosse che lei.

Mi son svegliato e… e sto pensando a te. Ricordo solo che, che ieri non eri con me… Il sole ha cancellato tutto, di colpo volo giù dal letto e corro lì al telefono, parlo, rido e tu..

tu non sai perché”.

Equipe 84: Componenti della band

Equipe 84 29 Settembre Testo della Canzone, anno di uscita, componenti della band 29 settembre canzone  equipe 84 canzoni  x29 settembre equipe 84 testo 29 settembre  canzone 29 settembre  battisti 29 settembre  canzoni equipe 84  testo canzone 29 settembre  testo 29 settembre equipe 84  canzone 29 settembre equipe 84  29 settembre battisti testo

Il gruppo è nato nel 1962 a Modena dall’ unione di due gruppi: “Paolo & i Gatti” e i “Giovani Leoni”. La band all’ inizio chiamata “Le Tigri” era composta da Victor Sogliani al basso, Maurizio Vandelli voce e chitarra, Pierluigi Farri alla batteria e la sorella di Victor alla chitarra. Nel 1960, la sorella di Victor abbandonò e al suo posto entrò Franco Ceccarelli. Abbandonò il gruppo anche Sogliani che venne sostituito da Luigi Simonini e al posto di Farri presero Claudio Dotti.

Nel 1962 Fini e Guccini partirono per il servizio militare e nel 1964 anche Guarnera decide di lasciare il gruppo, così ritrovandosi in quattro decisero di cambiare il nome in l’Equipe 84.

Il testo del brano 29 settembre

I testi di Battisti sono musica e poesia. Si possono leggere come se fossero semplici parole di un autore che ha dato tanto alla musica.

“Seduto in quel caffè
io non pensavo a te
Guardavo il mondo che
girava intorno a me
Poi d’improvviso lei sorrise
e ancora prima di capire
mi trovai sottobraccio a lei
stretto come se non ci fosse che lei.

Vedevo solo lei
e non pensavo a te.
E tutta la città
correva incontro a noi.
Il buio ci trovò vicini
un ristorante e poi di corsa
a ballar sottobraccio a lei
stretto verso casa abbracciato a lei
quasi come se non ci fosse che,
quasi come se non ci fosse che lei.
…..
quasi come se non ci fosse che lei,
come se non ci fosse che lei.

Mi son svegliato e,
e sto pensando a te…

Ricordo solo che,
che ieri non eri con me.
Il sole ha cancellato tutto
di colpo volo giù dal letto
e corro lì al telefono
e parlo, rido e tu, tu non sai perchè
t’amo t’amo e tu, tu non sai perchè…..
parlo, rido e tu, tu non sai perchè….
t’amo t’amo e tu, tu non sai perchè…..
parlo, rido e tu, tu non sai perchè….”

Leggi anche “Quando esce Outer Banks Stagione 3 su Netflix: Cast, trama e trailer 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *