Come pulire un aspirapolvere Dyson in 10 semplici passaggi

Come pulire un aspirapolvere Dyson in 10 semplici passaggi

Ecco come pulire un aspirapolvere Dyson, dai filtri ai blocchi

Sapere come pulire un aspirapolvere Dyson può far ripartire il tuo pulitore di fiducia in pochissimo tempo, per non parlare del fatto che può aiutare a prolungarne la vita.
Come con la maggior parte degli elettrodomestici per la pulizia, come le migliori lavatrici e le migliori lavastoviglie, è facile dimenticare che queste macchine hanno bisogno di un po’ di riordino a volte. I migliori aspirapolvere non fanno eccezione.

Se non ti prendi il tempo di pulire il tuo Dyson, noterai l’effetto sulle sue prestazioni. L’aspirazione e il pick-up generale inizieranno a rallentare.
Il tuo aspirapolvere potrebbe anche avere difficoltà a sfogarsi, facendolo fare uno strano rumore o addirittura tagliato completamente.

Non preoccuparti, però: qui analizzeremo esattamente ciò che devi fare per pulire il tuo aspirapolvere Dyson, sia che tu possieda una scopa, un cilindro o un modello verticale.

dyson v11	110.000	€ 0,63	
76
dyson	33.100	€ 0,55	
81
aspirapolvere	27.100	€ 0,33	
76
dyson v8	9.900	€ 0,30	
68
dyson aspirapolvere	5.400	€ 0,41	
72
dyson v8 prezzo	1.900	€ 0,21	
63
offerte dyson v8	1.600	€ 0,15	
69
scopa elettrica dyson	1.300	€ 0,26	
60
offerte dyson v11	1.000	€ 0,15	
64
dyson aspirapolvere senza fili

Come pulire un aspirapolvere Dyson
Come pulire un aspirapolvere

Come pulire un aspirapolvere Dyson

DI COSA AVRAI BISOGNO PER PULIRE UN ASPIRAPOLVERE DYSON

• Panno in microfibra
• Sapone per i piatti

• Aceto distillato bianco (opzionale)
• Forbici

1. Scollegare l’apparecchio Pugno di sicurezza, assicurarsi di aver scollegato l’apparecchio, se necessari

2. Svuota il contenitore – Rimuovi il contenitore di polvere come faresti di solito una volta che è pieno e svuota tutti i resti. Gli aspirapolvere Dyson sono tutti senza sacchetto, quindi fallo all’esterno se possibile per prevenire allergie e disordine. Assicurati di dare al contenitore una scossa completa e di agganciare eventuali blocchi visibili.

La maggior parte dei contenitori dei modelli cordless può essere rilasciata utilizzando un grilletto / pulsante rosso che si trova vicino all’impugnatura, ma fare riferimento al manuale se non si è sicuri.

3. Lavare e pulire il contenitore – Ora puoi pulire l’interno del contenitore usando un panno umido in microfibra. Non immergere il contenitore in acqua e non utilizzare detergenti o prodotti chimici per la pulizia. È possibile, tuttavia, utilizzare l’aria compressa per raggiungere eventuali fessure scomode, ma assicurarsi di farlo all’esterno.

4. Rimuovi il filtro – Mentre il contenitore si sta asciugando, è il momento di affrontare il filtro. Il filtro per vuoto è un componente importante: cattura essenzialmente particelle di grandi dimensioni, come polvere e polline, e le contiene all’interno del vuoto per proteggere il motore e impedire che vengano rilasciate nell’aria. Con l’uso regolare, questo filtro verrà inevitabilmente coperto e bloccato dalla polvere e dovrà essere pulito.

Il filtro di solito si trova all’estremità più vicina alla maniglia se si utilizza un modello cordless. Se possiedi un modello verticale, di solito ce n’è uno sopra il contenitore e talvolta un secondo nella palla della testa del pavimento – entrambi avranno bisogno di pulizia. Il filtro di un modello di contenitore si trova nella parte superiore della pattumiera. Se non sei sicuro, consulta il manuale.

5. Lavare il filtro e lasciarlo asciugare – Una volta separato, prendere con cura il filtro all’esterno e rimuovere la polvere immediata su un cestino – è possibile picchiettarlo delicatamente per staccare la maggior parte. Una volta fatto questo, porta il filtro all’interno e risciacqualo sotto l’acqua corrente fredda, strofinandolo delicatamente a mano per rimuovere la polvere finale.

Ora, riempilo con acqua tiepida, copri le aperture con le mani e agitalo delicatamente per dargli un risciacquo finale. Punta fuori l’acqua e ripeti fino a quando l’acqua non scorre limpida. Quindi agitare il filtro per rimuovere l’eccesso e lasciare asciugare all’aria per almeno 24 ore. Assicurarsi che il filtro sia completamente asciutto prima di sostituirlo.

6. Districare il rotolo di spazzola – Ora è il momento di prendersi cura di tutti i peli lunghi che si sono avvolti attorno al rotolo di spazzola. Prendi un paio di forbici (idealmente forbici per manicure) e taglia lungo la barra per rimuoverle. Assicurati di non tirare o forzare i peli liberi in quanto ciò potrebbe danneggiare il vuoto. Fai attenzione a non danneggiare le setole mentre tagli.

Su alcuni aspirapolvere Dyson, potrebbe essere necessario rimuovere la piastra della suola per accedere al rullo della spazzola. Puoi farlo usando un cacciavite a testa piatta o una moneta. Assicurati solo di mantenere le viti al sicuro nel frattempo. Dovresti usare un panno umido in microfibra per pulire lo scomparto del rotolo di spazzole mentre sei qui.

7. Controlla il tubo per i blocchi – Se il tuo aspirapolvere Dyson ha improvvisamente smesso di giocare a palla, potresti avere a che fare con un blocco. Rimuovi il tubo e ispezionalo per vedere se è così. Se hai qualcosa di lungo e sottile, come una maniglia del mocio, puoi spingerlo per eliminare un blocco.

In caso contrario, è possibile immergere il tubo per 10 minuti in acqua tiepida combinata con un po ‘di aceto distillato bianco prima del risciacquo. Questo dovrebbe rimuovere il blocco. Lasciarlo asciugare completamente.

Se hai un aspirapolvere a bastone, vale anche la pena controllare il foro tra il contenitore e il tubo per assicurarsi che non sia bloccato

8. Pulisci gli allegati – Non dimenticare di dare anche ai tuoi allegati una volta. Se usi spesso il tuo strumento fessura o mini strumento motorizzato, allora quelli dovranno guardare oltre.

Rimuovi la polvere immediata e i peli intrappolati dagli strumenti, a mano o come hai fatto con il rotolo di spazzola principale. Quindi pulire gli allegati con un panno umido in microfibra.

9. Pulire l’esterno — Come tocco finale, pulire l’esterno dell’aspirapolvere Dyson utilizzando un panno umido in microfibra.

10. Lasciare asciugare tutto, quindi rimontare – Dare tutto almeno 24 ore ad asciugare prima di rimontare.

E questo è tutto: il tuo aspirapolvere Dyson dovrebbe essere pronto per funzionare di nuovo. 

aspirapolvere dyson	9.900	€ 0,42	
70
aspirapolvere dyson prezzi	480	€ 0,49	
71
aspirapolvere dyson opinioni	480	€ 0,52	
47
aspirapolvere dyson amazon	390	€ 0,28	
69
aspirapolvere dyson senza filo	390	€ 0,48	
72
aspirapolvere dyson offerte	260	€ 0,67	
70
aspirapolvere dyson recensioni	210	€ 0,24	
48
aspirapolvere dyson v6	170	€ 0,47	
50
aspirapolvere dyson prezzo	110	€ 0,33	
67
aspirapolvere dyson dc33

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *