Acqua Distillata risparmia con il Fai da te: ecco come in 5 semplici passaggi

Acqua Distillata risparmia con il Fai da te: ecco come in 5 semplici passaggi

Risparmia sulla spesa facendo la tua acqua distillata a casa.
L’acqua distillata è la forma più pura di acqua che puoi trovare: idrogeno e ossigeno semplici, con il 99,9% di altri minerali, sostanze chimiche e inquinanti rimossi.
È usata per una varietà di cose in ambito medico e a casa, e mentre puoi acquistare acqua distillata al negozio o su Amazon, se la usi spesso, ti aiutiamo a sapere come crearne una tua. Tutto ciò di cui hai bisogno sono due pentole, acqua, gas e pochi minuti del tuo tempo.
Fidati di me, è un punto di svolta.

Per le persone che soffrono di apnea notturna che utilizzano macchine CPAP o qualsiasi altro tipo di umidificatore, l’acqua distillata è essenziale. È anche utile se non vuoi minerali aggiuntivi nella tua acqua. (Ad esempio, l’acqua distillata non corrode le parti del motore dell’automobile o crea accumulo di calcare negli acquari.)
Se vivi in un luogo con acqua “dura” o acqua con molte sostanze chimiche, puoi persino usare acqua distillata per proteggere i capelli quando li lavi. Tuttavia, poiché non ha minerali come calcio e magnesio, l’acqua distillata ha un sapore insipido e non è la migliore da bere.

Di seguito, ti guiderò attraverso i cinque passaggi per creare la tua acqua distillata.

acqua demineralizzata  acqua deionizzata  acqua bidistillata farmacia  come fare acqua distillata

Acqua Distillata risparmia con il Fai da te

Come in 5 semplici passaggi

Il trucco è questo: si riscalda l’acqua e la si trasforma in vapore acqueo (gas), quindi si raccoglie la condensa con l’aiuto del ghiaccio. È come una lezione di scienze della scuola media. Probabilmente troverai tutto ciò di cui hai bisogno nella tua cucina. Una pentola grande con coperchio, una piccola pentola, acqua, ghiaccio e guanti da forno per maneggiare le pentole calde.

Ci vuole del tempo perché tutta questa scienza accada, quindi preparatevi.
Puoi iniziare con 8 tazze d’acqua nella pentola grande: dopo 1 ora, avrai prodotto circa 1 e 1/4 tazza di acqua distillata. Per ricreare una brocca da gallone che troveresti al supermercato avresti bisogno di circa 13 ore di tempo di distillazione.

Se segui questi passaggi, dovresti ottenere una resa vicina al 100%, ma qualunque sia la quantità di acqua distillata con cui vuoi finire, assicurati di aggiungere acqua aggiuntiva in modo da non finire per riscaldare una pentola vuota alla fine del processo, che può danneggiare le pentole.

Ecco i passaggi

1. Innanzitutto, posizionare la pentola grande sopra un fornello e aggiungere 8 tazze d’acqua. Quindi, posiziona il vaso più piccolo all’interno del vaso grande. A questo punto, il vaso più piccolo dovrebbe galleggiare sopra l’acqua. La chiave per far circolare il vapore acqueo all’interno della grande pentola è il flusso d’aria. Assicurati che ci sia molto spazio intorno al vaso più piccolo, sia intorno ai suoi lati che tra esso e la parte superiore del vaso più grande.

2. Quindi, ruotare il bruciatore da qualche parte tra il calore medio e medio-alto. Cerca di mantenere il livello di calore a un fuoco lento costante e non in ebollizione. Eseguire una temperatura più elevata non ti porterà una maggiore resa, ma riscalderà più velocemente il lato freddo del coperchio e renderà più difficile gestire la gestione generale dell’attrezzatura.

3. Dopo aver acceso il bruciatore, posizionare il coperchio capovolto sulla pentola grande. I coperchi sono solitamente più alti nel mezzo che intorno ai bordi. Capovolgere il coperchio consentirà all’acqua distillata condensata di gocciolare fino al centro del coperchio e nella pentola più piccola. Una volta fatto tutto questo, dirigiti verso il tuo fabbricatore di ghiaccio (o vassoio) e carica la parte superiore del coperchio rovesciato con ghiaccio. La differenza di temperatura sui due lati del coperchio accelererà il processo di condensazione.

acqua distillata	4.400	€ 0,80	
56
acqua distillata prezzo

acqua distillata fai da te

4. A questo punto, puoi sederti e aspettare. Finirai per rifornire la scorta di ghiaccio due volte in un’ora, una volta a 30 minuti e una volta dopo 45 minuti. Usare cautela quando si scarica quel ghiaccio sciolto ormai caldo.

piccola pentola che si trova all'interno di una pentola più grande

5. L’acqua che è gocciolata nella pentola più piccola è stata ora distillata. Ancora una volta, sono stato in grado di fare circa 1 e 1/4 di tazza di acqua distillata da 8 tazze di acqua del rubinetto in circa un’ora.

Ricorda, fare la tua acqua distillata è facile (e divertente!), Ma la mancanza di nutrienti lo rende una cattiva scelta per l’acqua potabile quotidiana.

L’acqua distillata è completamente sicura per l’uso, ma il rovescio della medaglia della distillazione è che rimuove tutti i minerali utili come calcio e magnesio che si trovano naturalmente nell’acqua del rubinetto. Per questo motivo, non è generalmente consigliabile utilizzare acqua distillata come acqua potabile quotidiana e potresti scoprire che manca di sapore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *