Xylella fastidiosa: i droni con sensori ad alta tecnologia tracciano le malattie negli ulivi italiani

Xylella fastidiosa: i droni con sensori ad alta tecnologia tracciano le malattie negli ulivi italiani

Una nuova strategia high-tech aiuterà a monitorare le colture per l’infezione da Xylella fastidiosa, un batterio che ha devastato l’industria olivicola nel sud Italia.

Droni dotati di sensori iperspettrali e termici saranno schierati in Italia per individuare alberi infetti da Xylella fastidiosa, il batterio mortale che ha devastato le colture olivicole del paese per quasi un decennio.

I sensori saranno in grado di rilevare segni quasi indiscernibili di infezione precoce, come lievissimi cambiamenti di colore alle foglie, consentendo agli agricoltori di abbattere gli alberi colpiti e prevenire epidemie. Più di 300.000 alberi saranno esaminati utilizzando la nuova tecnologia dei droni nei prossimi mesi.

Cani e droni: nuovi progetti in Puglia sottolineano la diagnosi precoce contro la Xylella fastidiosa

Utilizzando il rilevamento termico e il potente naso dei cani, le autorità pugliesi intensificano gli sforzi per rilevare gli ultimi focolai di Xylella fastidiosa prima che si verifichino i sintomi.

La lotta contro Xylella fastidiosa richiede lo sviluppo di sistemi di prevenzione e diagnosi precoce sempre più precisi e affidabili.

Dai droni ai cani da rilevamento, l’Italia sta sviluppando nuove armi per contenere e sradicare il mortale patogeno dell’olivo.L’obiettivo del progetto Redox è quello di sviluppare una metodologia applicabile a grandi aree per identificare gli ulivi che sono infetti da Xylella ma non mostrano ancora sintomi evidenti.– Vincenzo Barbieri, Direttore Marketing, Planetek

Ad oggi, i batteri hanno infetti 21 milioni di ulivi in Puglia e sta pericolosamente avanzando in altre regioni.

Le autorità ritengono che la capacità di identificare precocemente le piante infette rappresenti un elemento strategico critico e una condizione essenziale per contrastare efficacemente la sua avanzata e prevenire l’arrivo del batterio in aree precedentemente non afflitte.

xylella fastidiosa	5.400	€ 0,03	
51
xylella fastidiosa oria
xylella	22.200	€ 0,70	
62
xylella salento	880	€ 0,01	
40
xylella puglia	880	€ 0,02	
42
malattia ulivi	390	n/a	
31
malattia degli ulivi	390	n/a	
41
malattia ulivi puglia	260	n/a	
49
emergenza xylella	260	n/a	
45
fastidioso	210	n/a	
75
news xylella	210	n/a	
53
malattia olivo
malattia ulivo	170	n/a	
31
malattia olivo	170	n/a	
30
malattia dell olivo	170	€ 0,01	
32
xylella rimedi	140	n/a	
35
xylella olivo	110	n/a	
42
caso xylella	70	n/a	
36
malattie ulivi	70	n/a	
36
malattia ulivo puglia	70	n/a	
47
batterio ulivi salento	50	n/a	
44
puglia ulivi malati
batterio xylella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *