Bonus vacanze 2022: Come richiederlo, scadenza e requisiti, Inps

Bonus vacanze 2022: Come richiederlo, scadenza e requisiti, Inps

Il Bonus vacanze 20222 è ancora attivo, molti ormai pensavano che non fosse più richiedibile, ma non è così. Sono cambiate le modalità ma è ancora possibile usufruirne per avere uno sconto sulle proprie vacanze. Scopriamo come è cambiato il , i requisiti per richiederlo e la data di scadenza per presentare la domanda e anche in nuovo bonus vacanze Inps per determinate categorie.

Bonus vacanze 2022: Come funziona, scadenza

Bonus vacanze 2022: Come richiederlo, scadenza e requisiti, Inps bonus vacanze a chi spetta  bonus vacanze come richiedere  bonus vacanze requisiti  bonus vacanze come ottenerlo  bonus vacanze domanda  bonus vacanze domanda online

Il contributo, prima veniva erogato attraverso l’AppIO ed era una misura introdotta dal Governo, ora si è trasformato in uno sconto sulle vacanze offerto direttamente dalle regioni. Questo incentivo fa accedere il cittadino a uno sconto di 320 euro per un viaggio in Italia, rispettando alcuni requisiti. Questo sconto si applica alle spese di soggiorno, l’importo può variare a seconda degli enti locali.

Il funzionamento del Bonus vacanze 2022 è molto simile a quello del Buoni spesa, erogato dai Comuni a determinate famiglie. La domanda per richiedere il Bonus vacanze scade il  31 dicembre 2022 ed non ha nessun collegamento con l’ ISEE, ma è accessibile a tutti i cittadini senza differenze di reddito.

Per chi decide di viaggiare in Italia i voucher vacanze sono un vero regalo, visto che diminuiranno di molto le spese di soggiorno.

Purtroppo non tutte le regioni hanno aderito a questa iniziativa, scopriamo quali sono e i requisiti per richiederlo.

Bonus vacanze dalla Regione Lazio: come funziona?

Il Lazio è stata la prima regione ad aderire al bonus vacanze, non ci sono requisiti da soddisfare ma solo la voglia di passare qualche notte in questa meravigliosa regione.

Con questa iniziativa “Più notti, più sogni, più experience”, si possono ottenere notti gratis in albergo:

  • Con una prenotazione di 2 o 3 notti avrete una notte gratis.
  • Con una prenotazione di 5 notti otterrete ben due notti in più gratis.

Questa iniziativa scade il 30 novembre 2022.

Bonus vacanze dalla Regione Piemonte

In Piemonte si potrà usufruire del Bonus vacanze solo per i viaggi fatti in autunno.

Si tratta di sconti che vi permetteranno di risparmiare fino alla metà del prezzo complessivo, ottenendo due notti gratis in hotel, con una prenotazione di minimo quattro notti. Lo sconto sarà di 300 euro per camera doppia e 150 euro per la singola. Mentre se si usufruisce di servizi turistici lo sconto sarà di 150 euro.

La scadenza sarà prolungata fino 30 giugno 2023.

Bonus vacanze anche in Friuli Venezia Giulia

Il progetto del Friuli Venezia Giulia è interamente dedicato ai residenti e si chiama voucher TUReSTA . I residenti potranno prenotare tre notti in una struttura situata a Udine, Pordenone, Gorizia e Trieste. In questo modo aderiranno a uno sconto tra gli 80 e i 320 euro.

Bonus vacanza Inps, a chi spetta e come funziona

Bonus vacanze 2022: Come richiederlo, scadenza e requisiti, Inps bonus vacanze come prenotare  bonus vacanze come funziona  bonus vacanza come funziona  come richiedere bonus vacanze  bonus vacanza a chi spetta  bonus vacanze isee  bonus vacanza requisiti  domanda bonus vacanze  bonus vacanza domanda  bonus vacanze italia  come funziona bonus vacanze  buono vacanza  buono inps  dove richiedere bonus vacanze  bonus vacanze come averlo  buoni inps  buoni vacanza  voucher vacanza come funziona

I bonus vacanze Inps 2022 sono iniziative dell’Istituto che si attueranno attraverso tre bandi, solo ad alcune categorie:

  • famiglie con figli a carico con disabilità
  • le famiglie di pensionati
  • Studenti di scuole medie e superiori figli dei pensionati e dei dipendenti della PA.

Le domande si possono compilare dal 12 al 15 aprile e le graduatorie usciranno il 18 maggio.

“ Il bando offre ai pensionati, ai loro coniugi e figli disabili conviventi – appartenenti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, alla Gestione Dipendenti Pubblici e alla Gestione Fondo IPOST – la possibilità di fruire di soggiorni estivi in località marine, montane, termali o culturali italiane nei mesi di giugno, luglio, agosto, settembre e ottobre, con rientro entro il 1° novembre 2022“. Queste le parole usate nel sito web ufficiale dell’Inps, per definire il bando in oggetto e relativo al bonus vacanze 2022.

Leggi anche “Come funziona il Rosatellum, la legge elettorale con cui voteremo il 25 settembre?”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *